giovanni masotti

Giornalista e scrittore

Browsing:

Mese: Novembre 2018

Sale la tensione dopo lo scontro a fuoco russo-ucraino nel mar d’Azov. Accuse, controaccuse e “confessioni” contestate. La UE minaccia nuove sanzioni contro Mosca, che respinge sdegnata la mediazione franco-tedesca

scontro a fuoco russo-ucraino

Quasi tutta la comunità internazionale – Onu, Nato, Ue, più blandamente gli Stati Uniti – si è schierata in fretta e furia a fianco dell’Ucraina e ha condannato senza appello Mosca per lo scontro navale nello strategico stretto di Kerch, Read more…


Accordo pastrocchio sulla “mezza Brexit” a Bruxelles. La May cede all’Europa, ma dovrà passare le forche caudine del voto del Parlamento di Westminster. E tutto potrebbe sfumare

mezza Brexit

Il pastrocchio è andato in onda sugli schermi di Bruxelles. Una incespicante e furbesca “mezza Brexit”, compromesso tra il pugno duro della UE e la debolezza (“realismo e saggezza”, secondo lei) della bistrattata e ondeggiante premier conservatrice, che – alla Read more…


Germania, la locomotiva ingrippata. Mai così basse dal 2015 le previsioni di crescita del prodotto interno lordo. Crescono le diseguaglianze sociali. Boom della povertà. Ma la Merkel vuole ancora l’Europa

Germania la locomotiva ingrippata

Eh no, andare a disturbare il manovratore no… Perché ficcare il naso nella situazione reale della “grande Germania”, rischiando di rompere le uova nel paniere a quella santa di Frau Angela, disperatamente impegnata a ristrutturare l’Europa a sua immagine e Read more…


Alta tensione a Londra sulla Brexit e la sterlina cade. La May resiste e non si dimette, malgrado l’addio di cinque ministri. Ma è sempre più sola a difendere l’accordo con Bruxelles e rischia il posto

Alta tensione a Londra sulla Brexit

Poche ore di finta tregua, tregua armata, dopo la drammatica riunione-fiume del governo di mercoledì sera sulla bozza d’intesa con Bruxelles, che subito era stata pesantemente messa in discussione. Poi, ieri mattina, una gragnuola di colpi mortali sulla testa della Read more…


Il balletto della Brexit: è l’ora della verità. La May convince il suo governo, ma deve andare in Parlamento, dove non ha più la maggioranza. La bozza d’accordo con Bruxelles rischia di segnare la sua fine. E il ritorno alle urne

Il balletto della Brexit

Lo strampalato balletto della Brexit – nata per essere rigorosa e totale, ma diventata via via una minestrina riscaldata grazie agli infiniti turbamenti della goffa Theresa – approda alle battute finali (almeno per quanto riguarda le tremolanti sorti della May). Read more…


Il Dragone colpisce l’Europa. Si moltiplicano gli investimenti e le acquisizioni del gigante asiatico nel Vecchio continente. Timori e sospetti. E cresce anche l’influenza politica di Pechino. Meglio Trump di Xi Jinping

Il Dragone colpisce l'Europa

Partita in tromba sulle ali di muscolari proclami, Pechino sta soccombendo nella guerra mondiale dei dazi ingaggiata con Washington. Per la prima volta dopo una lunga fase di crescita, l’Impero retto con mano ferrea da «papà Xi» frena vistosamente. La Read more…


La Germania a scuola di Islam. In ottocento istituti pubblici si insegnano il corano e la sharia e si raccomanda ai giovani di denunciare eventuali comportamenti islamofobici. E l’integrazione? Tutto alla rovescia!

Germania a scuola di Islam

Non è servita a niente l’epocale batosta nella ricca Baviera. Acqua fresca il disastro-bis delle regionali in Assia. Frau Angela, scornacchiata assai, si dichiara alla fine vinta, si accinge a mollare la guida dei tramortiti cristiano-democratici e annuncia di gettare Read more…


ONU: solo chiacchiere e chimere sull’immigrazione. Si allunga la lista dei no al piano irrealisticamente buonista Obama-Guterres. Molti i governi che non ci stanno. Non solo Trump…

Obama-Guterres

E poi ci si meraviglia se – sempre più spesso – i grandi organismi internazionali vanno immancabilmente sulle scatole alla gente, stufa dei voli pindarici e delle circonlocuzioni roboanti e bisognosa – invece – di chiarezza, concretezza e soprattutto di Read more…