giovanni masotti

Giornalista e scrittore

Browsing:

Mese: Ottobre 2018

Un nero giamaicano conservatore, e accusato di razzismo, all’assalto del sindaco islamico-pakistano, laburista e tenero con i terroristi. Le surreali prossime elezioni della Londra multiculturale e multietnica, dove i bianchi stanno diventando minoranza

Londra multiculturale e multietnica

Tutto pienamente legittimo, democratico e rispettabile, ci mancherebbe… Ma la torma di sostenitori dei magnifici destini del multiculturalismo ci consentiranno di esprimere un moderato stupore, oppure non si può nemmeno più manifestare mezz’etto di sorpresa e un milligrammo di perplessità Read more…


Il mondo che cambia. Due grandi pronte a uscire di scena. La Merkel, sbaragliata, lo annuncia drammaticamente. Elisabetta, vittoriosa ma 92enne, lo fa trapelare senza confermarlo

Due grandi pronte a uscire di scena

Una se ne va sconfitta e amareggiata, una smorfia sul volto. Dopo averle tentate tutte – non sempre dignitosamente in questi mesi di sconquasso – per restare a galla. Compromessi, piroette, comportamenti poco limpidi. Con l’abile spregiudicatezza che le è Read more…


La Cina all’assalto del vecchio continente. Un fiume di yuan invade i “santuari” della finanza europea, che comincia a pentirsi e a reagire. Mano tesa a Trump per salvarsi dal Dragone rosso

Cina all'assalto

Mai come oggi – e, stavolta, non è un film – “la Cina è vicina”. L’Europa stordita se ne sta pian piano accorgendo: in ritardo (tanto per cambiare), quasi con sorpresa. E comincia a preoccuparsene. E a riavvicinarsi – lentamente Read more…


Elezioni in Assia: il giorno del giudizio. La Merkel vede nero, anzi verde. Dopo il crollo in Baviera, potrebbe essere la fine della Grosse Koalition a Berlino

Elezioni in Assia

Da un po’ di tempo a questa parte fotografi e operatori tivù non la lasciano in pace un momento: una grande in disarmo. Da “vivisezionare”, di cui documentare la caduta. E giù scatti e “frame” impietosi a immortalare il volto Read more…


Il bel Sebastian, giovin signore padrone dell’Austria e finto amico degli italiani

sebastian kurz

Nei testi scolastici per le medie, rieditati e corretti dopo l’impetuoso avvento del popolare-sovranista Sebastian Kurz – l’”enfant prodige” di cui si annota il rapporto di ammirazione e di stima che lo lega a Matteo “il Capitano” – l’italico Risorgimento Read more…


700 mila in piazza contro la Brexit. Prova di forza con veleni. Ma un referendum 2 non ci sarà

contro la Brexit

Diciamolo subito, chiaramente: un secondo referendum, che cancelli con un tratto di penna quello del giugno 2016 pro-Brexit, è quasi impossibile. Al massimo – ma è assai difficile e cervellotico – potrebbe forse tenersi una consultazione popolare in extremis sull’accordo Read more…


Contro Juncker l’anti-italiano la vendetta di quelli che chiama “gli stupidi”. Nemmeno nel suo Lussemburgo può più fare il padre padrone

Juncker l'anti-italiano

Proprio non riusciamo a moderare la nostra allegria e la nostra soddisfazione per la vendetta degli “stupidi” (nel suo colorito e alcolemico linguaggio, gli arrembanti sovranisti e populisti d’Europa), che – persino nel suo piccolo e meschinello, ma ricchissimo, Granducato Read more…


Ucraina, le bugie del presidente Poroshenko. Altro che “inferno creato da Putin”. L’aggressore fu Obama. Mosca difese i russi minacciati

poroshenko

Non posso più assaporare il piacere di recarmi a Kiev, splendore bizantino oggi offuscato. Sono “persona sgradita” al governo filo-americano piazzato nel febbraio 2014 da Obama e dalla UE franco-tedesca dopo la rivoluzione di Maidan, che depose con la forza Read more…


Macron, l’accogliente “nero bianco”… Abbracci e baci ai delinquentoni sboccati specializzati in vaffa, con qualche sospetto. E’ questa la “nuova” Europa condivisa con l’ex-Matteo?

Macron, l'accogliente "nero bianco"

Sulla nostra testa poco protetta e poco benedetta dai “poteri forti” aleggia – lo annuso già – un chiaro sentore di terribile alto rischio. Che si insinua e mormora dentro. “Oltraggio a capo di Stato estero”. Ahinoi! Il sonante reato Read more…